Laminadora de Rodillos – Serie Planar

Innovazioni Disponibili:

  • Inclinazione magnetica dei mandrini porta utensili – BPATENT PENDING
  • Sistema idraulico Power Saver – BREVETTATO  YouTube
  • Ricerca Auto Automatica della fase degli utensili – PATENT PENDING  YouTube
  • Calcolo automatico dei parametri di lavoro. YouTube
  • Nuova Struttura Rigida ed Innovativa. YouTube
  • Sistema di bloccaggio del parallelismo tra i mandrini.
  • Controllo e Movimentazione Automatica del supporto pezzo – PATENT PENDING  YouTube

Applicazioni:

  • Viti a Ricircolo di Sfere.
  • Filettatura metrica ISO e UN/UNJ.
  • Vidi di Trascinamento.
  • Filettatura Whitworth.
  • Filettatura Trapezoidale.
  • Dentatura.
  • Piccoli Ingranaggi.
  • Filettatura Rotonda.
  • Giunti a sfera per Automotive.
  • Processi di Lappatura.
  • Viti senza fine.
  • Filettatura Asimmetrica.
  • Punte di Trapani per muratura.
  • Zigrinature RAA e RGE.
  • Scanalature.
  • Finitura dopo tornitura.
  • Profili speciali.

Laminadora de Rodillos – Serie Planar

Descripción

La serie di macchine EVIRT PLANAR™ è la serie di macchine rullatrici in assoluto più flessibile. Essendo dotato di due slitte mobili completamente indipendenti, questo gruppo di macchine non è solo utile per realizzare filettature, zigrinature e rullature dei più diversi profili standard; al contrario esso si presta particolarmente alla produzione di scanalature (compresi ingranaggi di piccole dimensioni) e viti senza fine. Un altro notevole campo di applicazione di questa serie è la produzione di viti a ricircolo di sfere, produzione per la quale le rullatrici della serie PLANAR™ sono stati profondamente testate e approvate come capaci di produrre viti a ricircolo di sfere in classe C3 al 100%, su vari materiali a durezza variabile fino a HRC 32.

Un’altra importante innovazione introdotta e sviluppata degli ingegneri di EVIRT Italia è la rullatura di scanalature mediante formatura ad utensili circolari (rulli); tale processo di formatura si è reso possibile solo grazie all’elevata flessibilità dei macchinari della serie PLANAR™.

Grazie alla piena indipendenza tra le due slitte di spinta, le rullatrici modello PLANAR™ possono essere utilizzate in operazioni di spinta sia simmetriche che asimmetriche.

Le macchine della serie si adattano perfettamente a qualsiasi sistema di carico e alimentazione, senza richiedere spostamento alcuno del caricatore nell’evenienza di cambiare le geometrie dei componenti in lavorazione.

I modelli PLANAR™ sono stati sviluppati per consentire operazioni di rullatura veloci e precise sia in lavorazioni a tuffo che in passata e possono essere equipaggiati con due diverse configurazioni relative alla gestione dei mandrini:

versione SYNCHRO – ogni mandrino è direttamente collegato a un motore Brushless tramite un riduttore epicicloidale dedicato ed ad alta coppia;
versione GEAR – tutti i mandrini sono gestiti in gruppo attraverso una singola trasmissione meccanica movimentata a sua volta da un singolo motore asincrono comandato e controllato in frequenza (Siemens INVERTER).

Información adicional

Marca